PIERRE BOULEZ , in memoriam

by Caterina De Simone

Solo un piccolo video per commemorare un anziano di successo nel piccolo mondo musicale dove ancora l’età anagrafica si vive non come un impiccio o un impedimento ma come un valore aggiunto. Solo un breve estratto da quel  Ring del centenario nella Bayreuth che era ancora tempio sacro ed inviolabile del wagnerismo più puro, una Tetralogia mediante la quale nessun altro Ring  ridondante e tronfio, fatto di parrucche , elmi di latta e calzamaglie fu più ammissibile.  Ecco perchè  oggi quel dvd assaporato e lungamente centellinato diventa ancora più tesoro inestimabile. Ricerca, studio, rielaborazione e poi approfondimento  hanno accompagnato Pierre Boulez lungo tutta la sua vita di enfant terrible della musica in una continua contaminazione di generi e mondi nuovi da assaporare e annusare. ” La curiosità è vita e se non sei curioso sei in una bara” aveva dichiarato in tempi non sospetti.

GFP1HTJT9

Categorie: Senza categoria | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: