Toi Toi Toi Teatro Massimo

FB_IMG_1453994884104

Mancano due ore circa all’apertura della nuova stagione lirica del Teatro Massimo di Palermo, ma si può ben dire che con questo evento il climax tanto sospirato e  ben preparato sarà raggiunto nel segno di Wagner . L’apoteosi finale del Ring , ovvero Die Goetterdaemmerung   terza giornata  della Tetralogia , concluderà il progetto iniziato nell’anno wagneriano e saranno di sicuro fuochi d’artificio e scintille nel segno di Graham Vick. Mai come in occasione del compimento di questo monumentale progetto il teatro palermitano ha messo in campo tutte la sua capacità comunicativa per spingere una nuova produzione. E mai come in questa occasione ha dato dimostrazione di quanto siano importanti nuove strategie di autopromozione legate ai social network, tanto che in un giustificato impeto di autoreferenzialità la dirigenza ha recentemente snocciolato dei numeri impressionanti che si riferiscono al 2015 e che sanciscono un aumento del 17% degli utenti del sito web  con un +46% delle pagine viste,  il raddoppio dei fans del teatro su Facebook e Twitter e addirittura una crescita esponenziale su Instagram con 2.400 followers a fronte dei 64 nell’anno precedente. A consuntivo delle statistiche giungono poi i dati dell’attività teatrale propriamente detta con un + 21.8% degli abbonati e un riempimento delle sale che sale al 72.5%  dal 67.9% del 2014.  Al di là di numeri e statistiche è interessante notare come la Fondazione sia riuscita in poco più di un anno a radicarsi nel territorio con una fidelizzazione del pubblico locale ,  quasi si trattasse di una cellula culturale capace di aggregare categorie lontane o distratte quali per esempio i giovani o le famiglie. In occasione della conclusione del Ring gli Ambasciatori della Fondazione Teatro Massimo , giovani studenti universitari che svolgono stage formativi all’interno del teatro,  hanno realizzato dei piccoli video basati su bozzetti e disegni che condensano  in pochi  minuti le complesse vicende del prologo e delle prime due giornate della Tetralogia. Di concerto con l’associazione Giovani per il Teatro Massimo  la dirigenza ha poi messo in vendita oltre 300 biglietti destinati agli under 35 per la prima di stasera  di fatto dimostrando come  questa fascia di pubblico sia l’obiettivo privilegiato per aumentare l’utenza. Così facendo inoltre si spinge il teatro in un’ottica internazionale , prova ne sia la presenza sempre più importante di stranieri che assistono agli spettacoli.  Strategia vincente dunque, anche nelle parole del sovrintendente Francesco Giambrone che ha ribadito come il Massimo debba avere un respiro europeo anche in vista di coproduzioni con partner non solo italiani . In bocca al lupo, Toi Toi Toi, Merde Teatro Massimo!

FB_IMG_1453994856018

 

Categorie: Opera Lirica, Senza categoria, Teatro Massimo, Wagner | Tag: , , , | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Toi Toi Toi Teatro Massimo

  1. Speriamo bene per il Teatro Massimo! In bocca al lupo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: